Lega Nord Parabiago
Ascolta Radio Padania Libera Guarda Tele Padania

APPROVATO IL P.G.T. DI PARABIAGO

Raffaele Cucchi
Raffaele Cucchi

Giovedì alle ore 00:30 del mattino è stato approvato, dal Consiglio Comunale, il Piano di Governo del Territorio della Città di Parabiago.
Sono state sufficienti quattro ore di discussione per l'approvazione definitiva del nuovo strumento urbanistico cittadino. L'approvazione non è stata esente da polemiche da parte dell'opposizione che ha dichiarato di non esser stata messa nelle condizioni per affrontare con tempi congrui le osservazioni pervenute e le controdeduzioni proposte. Nei fatti chiedevano di rinviare l'approvazione del PGT entro il 22 gennaio p.v.."Va ricordato - commenta Cucchi - come l'Amministrazione Comunale ha sempre dichiarato fin dall'adozione che intendeva concludere il procedimento di approvazione del nuovo strumento entro il 31 dicembre, nel rispetto degli obblighi imposti dalla Regione Lombardia.

"Obiettivo, questo, che l'Amministrazione ha perseguito sempre nel pieno della trasparenza e nel pieno rispetto delle parti tanto che ha messo a disposizione delle parti coinvolte nell'iter di approvazione dello strumento urbanistico le osservazioni fin dal 22 novembre u.s., informandole fin da subito del percorso che intendeva perseguire e consegnando tutta la documentazione nel rispetto delle norme regolamentari."

Con l'approvazione del Piano di Governo del Territorio la nostra città si è dotata, responsabilmente in considerazione del fatto che la Regione Lombardia non ha concesso proroghe alla decadenza degli strumenti urbanistici se non approvati entrò il 31/12/2012, di un nuovo strumento che ha delineato le linee guida di sviluppo e crescita della nostra città per il prossimo futuro.
Le scelte contenute nel P.G.T. sono importanti in quanto differentemente dal vecchio PRG, che aveva previsto un'espansione territoriale con consumo di territorio agricolo per oltre 600.000 mq, prevede la NON riconferma di aree edificabili per una superficie superiore a 100.000 mq restituendo queste aree alla funzione agricola.
Oltre a questo, è stato dato corso alla previsione della dorsale verde che interessa le aree non ancora edificate lungo il percorso del Canale Villoresi che consentirà alla nostra amministrazione di dare corso alla fusione del PLIS del Roccolo con il PLIS dei Mulini.
Scelta importante ricadente all'interno del Progetto di Rete Ecologica Locale (di cui siamo uno dei pochi Comuni che ha fatto questa specifica previsione) che da attuazione in modo concreto e reale alla Rete Ecologica Regionale.
L'Amministrazione ha anche previsto una serie di strumenti volti al rilancio del recupero e alla riqualificazione del tessuto urbano esistente introducendo incentivi e premialità volte a creare le condizioni per innestare meccanismi virtuosi che porteranno ad un miglioramento della qualità della vita dei nostri cittadini.

Non da ultimo, differentemente da chi ci ha preceduto nella redazione di piani urbanistici, la nostra Amministrazione ha fatto scelte molto importanti nel merito delle scelte del Piano dei Servizi prevedendo una serie di servizi diffusi su tutto il territorio ed in particolar modo nella frazione di Villastanza, che è stata in questi anni la parte del nostro territorio maggiormente interessata dalla crescita edilizia.

Vanno ringraziati tutti coloro che sono stati coinvolti in questo percorso che ci ha permesso di addivenire all'approvazione finale del nuovo PGT ed in particolar modo un pensiero va ai Consiglieri di Maggioranza, ai colleghi di Giunta ed ai tecnici dell'ufficio Urbanistica e dell'area tecnica che ci hanno permesso, sempre con un confronto franco e sincero, alla redazione di questo importante strumento per la nostra comunità tutta."

 

Raffaele Cucchi

Vice Sindaco Città di Parabiago.

News

Pubblicata il: 21/12/2012 da Raffaele Cucchi Lega Nord Parabiago

         

 

 

Lega Nord Parabiago - All right reserved | Admin | Credits | Privacy | eMail | D&D  


Lascia i tuoi commenti sul Blog Prima il Nord! Home Page Movimento Giovani Padani - Parabiago