Lega Nord Parabiago
Ascolta Radio Padania Libera Guarda Tele Padania

Sgombero dell’ Its Artea

Ulisse Cherubelli
Ulisse Cherubelli

In qualità di Segretario della Lega Nord di Parabiago, desidero esprimere qualche nota a commento della lettera del portavoce del PD, il sig. Nebuloni, in merito allo sgombero dell’Its Artea.

Innanzitutto, ringrazio pubblicamente l’Assessore Luca Ferrario per l’ottimo risultato raggiunto e mi complimento a nome dell’intera sezione, per le modalità con cui è avvenuto lo sgombero. Solo grazie alla perfetta pianificazione temporale dell’Assessore e al coinvolgimento congiunto di Agenti di Polizia Locale e dei Carabinieri della nostra Città, è stato possibile riportare la Legalità senza il minimo intoppo o incidente. La politica degli sgomberi deve essere perseguita ovunque si riscontri una situazione di mancato rispetto delle nostre leggi. Credo che ospitare persone in quelle condizioni sia incivile e allo stesso tempo pericoloso per loro stessi. Agire in questo senso, non è solo un atto dovuto, ma credo sia un deterrente volto a prevenire episodi legati al razzismo e all’estremismo. Persone che non hanno un lavoro, una casa, sono inevitabilmente indotti a reati che provocano tra i nostri cittadini reazioni esasperate.

E’ evidente che non possiamo accogliere tutti e si aggiunga anche, che spesso non vi è dall’altra parte la minima volontà di integrarsi civilmente nel nostro tessuto urbano, rispettando le nostre regole e tradizioni. Mi stupisce che un politico navigato come il sig. Nebuloni non sappia percepire gli umori e i malumori della cittadinanza. Anche se qualcuno si è lasciato andare con alcuni commenti “pesanti” su facebook, sono sicuro che quelle parole siano solo uno sfogo di cittadini esasperati e che gli stessi non sarebbero mai capaci di tanto.

Io mi soffermerei soprattutto sui Parabiaghesi che tornano dal lavoro e trovano la propria abitazione violata da furti. Risparmi di una vita arraffati da chi cerca di vivere di espedienti. Spavento, frustrazione e senso di impotenza sono spesso i sentimenti che sono costretti a provare. Noi siamo dalla parte di queste persone.

Ancora una volta il centrosinistra perde la grande occasione di stare dalla parte dei cittadini giustificando velatamente chi delinque. Di contro, preferisce condannare e fare la morale ad alcuni nostri concittadini per dei commenti su un social network, piuttosto che sostenere fortemente la giustizia e la lotta al crimine. Sempre e solo vicini agli altri e mai ai Nostri! Non si scandalizzi allora, se sono ormai quasi 20 anni (e chissà quanti altri ancora) che la sua parte politica non amministra la nostra città.

Siamo consapevoli che questo sgombero riuscirà ad impedire situazioni peggiori, ma non risolve il problema  di una società che cambia. Una società stretta tra imposizioni europee e delle banche. Dovere ed obiettivo della nostra Amministrazione Comunale è tutelare e proteggere i nostri Cittadini. E’ necessario quindi, un passaggio di riforma costituzionale che sposti il potere dal fallito Stato centralista e mantenga le nostre risorse sul territorio. Maggior potere ai nostri amministratori, consente maggior protezione ai nostri amministrati.

Il Segretario
Ulisse Cherubelli
News

Pubblicata il: 08/02/2012 da Ulisse Cherubelli Lega Nord Parabiago

         

 

 

© Lega Nord Parabiago - All right reserved | Admin | Credits | Privacy | eMail | D&D  


Lascia i tuoi commenti sul Blog Prima il Nord! Home Page Movimento Giovani Padani - Parabiago