Lega Nord Parabiago
Ascolta Radio Padania Libera Guarda Tele Padania

DIMEZZAMENTO DEL NUMERO DEI PARLAMENTARI E RAZIONALIZZAZIONE PROVINCE

Diego Scalvini
Diego Scalvini

Un nuovo disegno di legge che dimezza complessivamente i parlamentari e crea il Senato Federale. Lo ha presentato la Lega Nord, come ha annunciato nell'Aula della Camera il ministro per la Semplificazione, Roberto Calderoli: "Abbiamo presentato un ddl che dimezza il numero dei parlamentari, vedremo chi lo vota". Ai cronisti, Calderoli ha poi spiegato che il testo è stato portato lunedi al pre consiglio. E' una proposta per dimezzare complessivamente il numero dei parlamentari, che crea il Senato federale e non prevede una camera di serie A e una di serie B, ma la specializzazione dei due rami del Parlamento.

“Il gruppo parlamentare della Lega Nord ha presentato oggi una proposta di legge costituzionale per riformare il sistema delle province”. Lo dichiarano i deputati della Lega Nord, Maria Piera Pastore, prima firmataria della pdl, e Raffaele Volpi, entrambi componenti della commissione Affari costituzionali. “Questa proposta raccoglie le posizioni già espresse dal nostro movimento sulla necessità di razionalizzare le province, intervendo anche con la soppressione dove non siano utili o sostenibili nel loro indirizzo di programmazione dell’area vasta. La parte centrale del provvedimento costituzionale, che indica le regioni come i soggetti titolati per il riordino, è assolutamente in linea con lo spirito federalista”. Nella pdl sono stati proposti due parametri di sostenibilità, indicati in un minimo di 300mila abitanti o 3mila chilometri quadrati. Per l’onorevole Pastore, “la presentazione della pdl dimostra concretamente che vogliamo intervenire sui costi della politica presentando un sistema delle autonomie efficiente e responsabile al servizio dei cittadini”. Secondo Raffaele Volpi “questa è un’occasione importante per la politica vera, quella che vuole lavorare seriamente, senza scadere nel populismo, e togliere fiato all’antipolitica che tende solo a sfasciare le istituzioni. Sono certo che sul tema delle province si possano trovare immediate e consistenti convergenze e dare così, in brevissimo tempo, una risposta seria e concreta al Paese e ai cittadini”.

fonte www.leganord.org
News

Pubblicata il: 08/07/2011 da Diego Scalvini Lega Nord Parabiago

         

 

 

© Lega Nord Parabiago - All right reserved | Admin | Credits | Privacy | eMail | D&D  


Lascia i tuoi commenti sul Blog Prima il Nord! Home Page Movimento Giovani Padani - Parabiago